........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Le famiglie Usa sono indebitate a livelli record #adessonews

Sabato 27 agosto 2022 – 15:46

Le famiglie Usa sono indebitate a livelli record

Le iniziative di Biden

Le famiglie Usa sono indebitate a livelli record Roma, 27 ago. (askanews) – Nuove vette per l’indebitamento delle famiglie statunitensi, che ha oramai raggiunto livelli record.
Anche se il presidente Biden ha annunciato la cancellazione di 10.000 dollari di debito del prestito studentesco federale per la maggior parte dei mutuatari che guadagnano meno di 125.000 dollari all’anno, la vera emergenza è un’altra, visto che i prestiti agli studenti rappresentano meno del 10% del debito delle famiglie in America, che ha raggiunto i 16,15 trilioni di dollari nel secondo trimestre del 2022.

“Non dovremmo essere presi dal panico per il livello del debito delle famiglie in questo momento, ma dovremmo preoccuparci”, ha detto alla rete statunitense Cnbc Katherine Lucas McKay, direttore associato dell’Aspen Institute Financial Security Program. “Penso che sia particolarmente importante che i leader politici e i leader del mondo finanziario prestino attenzione a chi e dove iniziamo a vedere sfide più grandi”.
La politica svolge un ruolo fondamentale nel tenere sotto controllo il debito delle famiglie. Gli esperti affermano che procedure obsolete come il pignoramento salariale, in cui i guadagni di un individuo vengono trattenuti per il pagamento di un debito, hanno un disperato bisogno di un aggiornamento. Un sondaggio ha rilevato che a circa il 7% dei lavoratori in America è stato sequestrato il salario.

“Per le persone che hanno carichi di debito più elevati, in realtà vengono sequestrati o sequestrati i loro salari a tassi davvero elevati”, afferma Lucia Mattox, senior policy manager presso il Center for Responsible Lending.
“Attualmente a livello federale, solo 217,50 dollari sono protetti nella busta paga settimanale di qualcuno e quel valore non è stato aggiornato dalla fine degli anni ’60”.

Il governo può anche svolgere un ruolo potenziale nella riduzione di alcuni tipi di prestiti, come il debito medico che è attualmente detenuto da circa 23 milioni di americani. “C’è stato un ritardo negli stati del sud-est nell’espansione di Medicaid, quindi sappiamo che il debito medico aumenterà”, ha affermato Mattox. “Ma se c’è un modo per espandere Medicaid in modo che le persone siano supportate meglio in termini di spese mediche, sarà un modo per alleviare tale onere”.
BOL/Int2
askanews

CONDIVIDI SU:

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.