........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

La pensione di reversibilità a chi spetta oltre al coniuge #adessonews

Quando un pensionato muore, la sua pensione viene spostata ai suoi eredi, soprattutto al coniuge e in alcuni casi ai figli. Infatti la reversibilità è quell’istituto che mira a tutelare gli eredi dalla perdita economica che subiscono nel momento in cui il deceduto era un titolare di un assegno previdenziale. Naturalmente non tutta la pensione che percepiva il defunto passa agli eredi. Questa eventualità avviene solo in determinati casi. In genere solo una parte della pensione del defunto finisce agli eredi come pensione di reversibilità. E tra l’altro non tutti gli eredi hanno diritto a tale prestazione.

La pensione di reversibilità a chi spetta oltre al coniuge

Ciò che è erogato agli eredi come pensione di reversibilità è una quota della pensione percepita in vita dal defunto. La base di partenza è sempre la pensione lorda del defunto. E poi, in base alla normativa vigente, si devono calcolare le quote effettivamente spettanti a ciascun erede avente diritto. I beneficiari della prestazione possono anche avere dei limiti ed eventuali riduzioni per via dei redditi propri. La pensione di reversibilità è una prestazione previdenziale che non deve essere confusa con la pensione ai superstiti in senso largo. Infatti con questa definizione si intende sia la reversibilità, se il defunto era già pensionato, che la pensione indiretta, se il defunto era lavoratore iscritto alla previdenza ma non ancora in quiescenza.

La guida alla pensione di reversibilità

Il diritto alla pensione di reversibilità spetta al coniuge superstite. Questo è fuori discussione dal momento che tale diritto non viene meno nemmeno per il coniuge separato consensualmente o con addebito, purché titolare dell’assegno di mantenimento. E spetta pure al divorziato. In questo caso però serve che il superstite fosse titolare, alla data della sentenza di divorzio, dell’assegno alimentare. Resta confermato che in presenza di più coniugi, cioè in caso di nuovo matrimonio dopo separazione o divorzio, tutti i coniugi hanno diritto alla reversibilità. Ma la quota spettante non è stabilita da leggi o dall’INPS. Infatti è il giudice a determinarla in base alla durata dei matrimoni e alle condizioni reddituali dei superstiti.

Quando sono i figli ad aver diritto alla reversibilità

La pensione di reversibilità a chi spetta oltre al coniuge ha una risposta molto semplice quando si parla di figli in determinate condizioni. La reversibilità spetta pure ai figli, dai naturali agli adottivi, dai legittimi agli equiparati. Il diritto però è vincolato al rispetto di determinate condizioni. I figli infatti devono essere alternativamente, minorenni, studenti under 21 che non lavorano, studenti universitari under 26 che non lavorano o inabili. Importante per tutti è che alla data del decesso risultassero a carico del defunto.

Lettura consigliata

La casalinga prenderà 540 euro di pensione a 60 anni anche con reversibilità o con lavori a orario ridotto

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore, consultabili QUI»)

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.proiezionidiborsa.it/la-pensione-di-reversibilita-a-chi-spetta-oltre-al-coniuge/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.