........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Dl Aiuti bis: salta il tetto agli stipendi per i vertici della pa e delle forze dell’ordine #adessonews

Luce verde al dl Aiuti bis dall’Assemblea di Palazzo Madama. Adesso il provvedimento da 17 miliardi di euro per sostenere imprese e famiglie passa alla Camera per il via libero definitivo. Dopo giorni di trattative, si è trovata infatti l’intesa sulle diverse novità introdotte dal decreto. 

Responsabilità per i crediti solo in presenza di dolo o colpa grave

Per i crediti d’imposta maturati prima dell’introduzione delle misure anti frode, la responsabilità dei cedenti crediti fiscali (se non banche, intermediari finanziari e assicurazioni) scatterà solo in presenza di dolo o colpa grave ma sarà necessaria la presentazione di visti di conformità, asseverazioni e attestazioni “ora per allora”. 

Arriva il Copasir provvisorio

Nel pacchetto di emendamenti trova spazio l’istituzione a inizio legislatura di un Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica provvisorio che si riunirà in attesa della nomina del nuovo Copasir e che decadrà automaticamente 20 giorni dopo la fiducia al governo. 

L’organismo, in base alla modifica, sarà formato dai componenti del comitato della legislatura uscente rieletti in una delle due Camere e potrà essere integrato con componenti nominati dai presidenti di Camera e Senato nel caso in cui il loro numero sia inferiore a sei o nel caso non sia rispettata la composizione dei gruppi.

Smart Working per lavoratori fragili e per genitori di figli under 14

Il dl Aiuti bis proroga fino alla fine dell’anno in corso la possibilità di ricorrere allo smart working per i lavoratori fragili e per i genitori dei figli under 14.

Cancellata la figura del docente esperto

Il testo approvato in Senato cancella la figura del docente esperto ma assicura comunque che i docenti di ruolo che abbiano conseguito una valutazione positiva nel superamento di tre percorsi formativi consecutivi e non sovrapponibili saranno “stabilmente incentivati” con un importo annuo pari a 5.650 euro. Il sistema di progressione della carriera sarà potrà essere precisato in sede di contrattazione collettiva. 

Limite al pignoramento delle pensioni

Il pignoramento delle somme percepite sotto forma di pensione deve come minimo garantire 1.000 euro, ossia il valore dell’assegno sociale mensile, raddoppiato.

Deroga al tetto manager della pa

Le forze politiche hanno previsto una deroga al tetto massimo di 240.000 euro agli stipendi del personale della pa e delle Forze dell’Ordine. Nello specifici il testo nomina: il capo della Polizia, il direttore generale della Pubblica sicurezza, l comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, il comandante generale della Guardia di finanza, il capo del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria (Dap), il capo di Stato maggiore della Difesa, i capi di Stato maggiore di Forza armata, il comandante del comando operativo di Vertice interforze, il comandante generale del Corpo delle capitanerie di porto, i capi dipartimento della presidenza del Consiglio dei ministri e dei ministeri, il segretario generale della presidenza del Consiglio dei ministri nonché i segretari generali dei ministeri.

Fondo da 50 milioni per le associazioni sportive 

Con il dl Aiuti bis viene inoltre istituito un fondo, con dotazione di 50 milioni di euro soltanto per l’anno 2022, per finanziare l’erogazione di contributi a fondo perduto per le associazioni e società sportive dilettantistiche che gestiscono impianti sportivi, maggiormente colpite dalla crisi energetica. Circa il 50% della dotazione complessiva sarà destinata alle società e alle associazioni dilettantistiche che gestiscono impianti per l’attività natatoria.

Possibilità di stabilizzare i contratti del personale per il Pnrr

Il nuovo provvedimento governativo riconosce infine la possibilità che il personale assunto a tempo determinato dalla pa per l’attuazione del Pnrr venga stabilizzato, a partire dal gennaio 2027, “previo colloquio e all’esito della valutazione positiva dell’attività lavorativa svolta”. (riproduzione riservata)

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.milanofinanza.it/news/dl-aiuti-bis-salta-il-tetto-agli-stipendi-per-i-vertici-della-pa-e-delle-forze-dell-ordine-202209131847407353”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.